mesoterapia

È una tecnica di somministrazione dei farmaci per via intraepidermica, intradermica superficiale e profonda, sottocutanea o ipodermica.

TRATTAMENTI DI MESOTERAPIA (SEO PRO)

Introdotta nella medicina moderna nel 1952 da Michel Pistor, medico francese, la mesoterapia è una particolare tecnica che prevede l'iniezione localizzata del farmaco direttamente sulla parte affetta dalla patologia. Il concetto, semplice di per sé, richiede grande esperienza per poter essere applicato in modo efficace.

Questa tecnica può essere utilizzata con alcune varianti, in base al caso specifico in questione:

  • somministrazione intraepidermica dei farmaci;
  • somministrazione intradermica superficiale o profonda;
  • somministrazione sottocutanea oppure ipodermica.

Gli specialisti del Centro Fisioterapico Ortopedico Rieducativo Ifor di Torino sono altamente qualificati e specializzati nei trattamenti di mesoterapia.


I VANTAGGI DELLA MESOTERAPIA

Grazie all'applicazione localizzata è possibile utilizzare dosi ridotte di principio attivo, che in questo modo non ha bisogno di diffondersi sistemicamente ma può agire in modo preciso direttamente sul luogo da curare, senza coinvolgere altri organi, così da ridurre anche il rischio di effetti collaterali o avversi.

Grazie alla mesoterapia, inoltre, il principio attivo può diffondersi nei tessuti sottostanti, persistendo quindi per un tempo notevolmente più lungo rispetto alla somministrazione intramuscolare e alle altre tecniche tradizionali di inoculazione di farmaci.


PER QUALI PATOLOGIE È INDICATA LA MESOTERAPIA

Questa particolare tecnica è notevolmente di aiuto eni casi di dolore moderato, e riduce drasticamente la necessità di farmaci introdotti per via sistemica.
Importanti studi clinici supportano l'efficacia dei prodotti di trattamento mesoterapico per varie patologie, tra cui anche:
lombosciatalgie, nevralgie, rachialgie, artrosi delle mani, cefalee muscolo-tensive, cervicalgie, torcicollo, eccetera;
lesioni contusive, distorsive e da sforzo, tendinopatie, traumi sportivi, complicanze post-traumatiche;
Sindrome di Raynaud, arteriopatie obliteranti, piaghe da decubito, flebolinfopatie e arteriopatie;
acne, alopecia areata, alopecia seborroica, cheloidi e cicatrici ipertrofiche,

e perfino varie applicazioni relative alle vaccinazioni intradermiche: diversi vaccini, infatti, possono essere inoculati per via dermica.

IFOR - CENTRO FISIOTERAPICO ORTOPEDICO RIEDUCATIVO srl | 60/A, Via Pinelli - 10144 Torino (TO) - Italia | P.I. 01288320011 | Tel. +39 011 480467 | Fax. +39 011 488335 | ifor@ifor-to.it | Informazioni legali | Privacy | Cookie Policy | Sitemap
Powered by  Pagine Gialle  -  SmartSite